Vendere su Leroy Merlin

Marketplace Leroy Merlin: informazioni per iniziare

Leroy Merlyn è il player numero uno in Europa nella categoria fai date. Vendere sul marketplace di Leroy Merlin significa raggiungere circa 132 milioni di visitatori all'anno, stringere una partnership con un marchio affidabile e dalla solida reputazione e cogliere una opportunità commerciale di portata internazionale.

Come poter vendere su Leroy Merlin

La vendita su Leroy Merlin che avviene tramite il marketplace è abilitata dietro invito.

Per poter aderire al marketplace di Leroy Merlin è necessaria una approvazione dal team interno che si occupa di eseguire l'onboarding dei merchant sulla piattaforma.

Pur non conoscendo nel dettaglio i motivi di accettazione (o di mancata tale) stabiliti dall'azienda, possiamo dire che verosimilmente le realtà invitate sono già attive su altri marketplace e dimostrano capacità organizzativa.

Sia che tu distribuisca prodotti, sia che li produca in una delle categorie trattate da Leroy Merlin, vendere sui marketplace rappresenta una modalità commerciale sempre più diffusa e di particolare interesse per questo marketplace.

Identikit del venditore ideale per Leroy Merlin

Il venditore ideale per Leroy Merlin è un'azienda Europea, distributore o di prodotti oppure titolare di un marchio.

Le categorie sono quelle del riscaldamento/raffreddamento, ferramenta, utensileria, giardino, bagno, edilizia e molte altre.

 

“Da oltre 8 anni aiuto venditori di categorie merceologiche diverse, dimensioni di ogni genere e con esigenze anche peculiari. Sono felice quando aiuto le imprese a conquistare gli obiettivi che ci poniamo.”

Inizia a vendere su Leroy Merlin

Compila il form per essere contattato da un nostro eCommerce Manager e scoprire le opportunità della vendita su Leroy Merlin.

Contattaci

Internazionalizzazione

Anche Leroy Merlin, come altri marketplace, contempla nell'internazionalizzazione uno dei suoi strumenti più importanti.

Aprire alla vendita internazionale su Leroy Merlin significa aprire alla Francia, per prima, e poi alla Spagna, come country aggiuntiva rispetto all'Italia.

Quel che è necessario per iniziare ad operare sono le traduzioni degli articoli e un'organizzazione logistica che ti consenta di spedire oltreconfine.

Pagamenti e logistica

La transazione con il recupero del credito viene sempre operata da Leroy Merlin, che liquida il merchant secondo questa scaletta:

  • il giorno 1
  • il giorno 11
  • il giorno 21

La fattura inviata da Yoox al merchant contempla le commissioni sugli tutti gli ordini marcati "spediti" da almeno 21 giorni e viene pagata a mezzo bonifico bancario. Sarà poi il merchant ad emettere fattura al consumatore che ne farà richiesta.

La logistica è sempre a carico del merchant.

Quanto costa vendere su Leroy Merlin

Il modello interessante basato soprattutto a performance consiste nellì'addebitare il merchant:

  • con una fee mensile di 39€/mese iva esclusa
  • con una percentuale su ogni vendita che va dal 10% per le categorie riscaldamento/raffreddamento fino al 15% per altre categorie come sicurezza sul lavoro o vernici

Vuoi iniziare a vendere su Leroy Merlin?

Contattaci

eDock: scopri tutti i vantaggi

Aggiornamento in tempo reale su tutte le piattaforme

eDock possiede un potente motore di notifica che invia ogni singolo cambiamento relativo alle quantità disponibili a magazzino ed ai prezzi in tempo reale, per darti modo di sincronizzare la giacenza dei tuoi prodotti a magazzino con Zalando e gli altri marketplace disponibili, in Italia e nel mondo. Grazie a questo automatismo, eDock ti consente di evitare feedback negativi per quegli ordini che sei costretto ad annullare se la merce acquistata non è più disponibile.

API per integrazione con il tuo gestionale

Il set di API REST che ti mettiamo a disposizione ti consente di effettuare integrazioni tecniche con qualunque software, impiegando il motore di eDock come se ne possedessi direttamente la sua tecnologia. Già molte aziende hanno integrato il proprio gestionale aziendale con Zalando, per tramite eDock. In questo scenario di utilizzo, eDock ti consente di ricevere direttamente sul tuo gestionale o sul tuo ERP gli ordini provenienti da Zalando e di mantenere sincronizzata la giacenza dei tuoi prodotti a magazzino sui "centri commerciali online".

Listini differenziati per mercato per vendere a prezzi differenti sulle piattaforme

Con eDock hai la massima flessibilità commerciale e la possibilità di differenziare il prezzo di vendita per mercato. Potrai così vendere lo stesso prodotto su Zalando Italia ad un prezzo, diverso da quello a cui lo vendi su Zalando Germania, differente da quello su cui lo vendi su un altro marketplace. La flessibilità di eDock, in questo senso, ti consente di presenziare con una formula commerciale d'appeal anche quando "anneghi" le spese di spedizione nel prezzo del prodotto.

Flussi di comunicazione per agevolare i tuoi collaboratori nella gestione dell'ordine

eDock prevede una gestione degli ordini flessibile e performante. Puoi stabilire tu, in modo del tutto personalizzato, quale "percorso" far compiere al tuo ordine una volta recepito. Per ogni modifica a quello che viene definito come "stato di avanzamento" dell'ordine, poi, potrai innescare delle comunicazioni via mail automatizzate e che siano dirette al cliente oppure ai membri della tua organizzazione.

Tracking dell'ordine su tutti i mercati

Se vendi sui marketplace conosci l'importanza di tenere informato il "centro commerciale online" sullo stato della spedizione. Con eDock hai la possibilità di inserire il tuo "tracking number" affinché si preoccupi eDock di comunicarlo alla piattaforma di riferimento.

Esportazione verso software dei corrieri

L'esportazione degli ordini verso il tuo corriere di fiducia rappresenta una funzione utile a farti risparmiare molto tempo. La funzione ti consente di esportare tutti i dati relativi al destinatario e alla destinazione cui inviare la merce verso le applicazioni del vettore chiamato ad eseguire la spedizione.

Il ruolo degli eCommerce Manager

“Ho iniziato da zero con eCommerce-manager.org. Esclusa qualche informazione su eBay, le mie competenze su eCommerce e marketplace erano embrionali. Ho seguito i corsi e sono entrato nella community e a distanza di otto mesi ho iniziato a seguire il primo cliente ”

Vuoi diventare un eCommerce Manager come Luca?

logo_ academy
Vai all'Academy